La cambusa è pronta: si parte!

Non chiedetemi perché, sto cercando di capirlo anch’io.

So solo che ultimamente ho imparato a dare ascolto alle urgenze e a pensarmi e ripensarmi proiettato verso quello che sarò domani. Anzi, verso quello che vorrei essere o almeno verso quello che non vorrei essere.

Se dovessi indicare un “difetto” a questa strana corsa chiamata vita indicherei senz’ombra di dubbio il compromesso.

Il compromesso inteso come tutto quello che la realtà ti costringe a fare per non affondare nel mare mosso della quotidianità e per cui tocca sacrificare, o almeno ridimensionare, quello che invece regala colori e calore alle nostre esistenze: le proprie passioni.

Ecco, forse ho trovato la risposta all’interrogativo dell’incipit. Questo spazio sarà per me la zattera di salvataggio per difendermi dal mare mosso, attraverso la quale mi piacerebbe condividere tutto quello che ha a che fare con le mie passioni e con chi avrà il piacere di farlo.

Benvenuti a bordo, si parte.

pexels-photo-74538.jpeg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...